Ricetta inviata - OSTERIA LA PIEVINA Ristorante Asciano, Siena

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

Una ricetta che vi abbiamo inviato e che ha riscosso molto successo.

www.osterialapievinachefadomicilio.com

Baccalà in umido alla livornese
Una preparazione regionale, vanto della cucina tirrenica, profumata e saporita.
Ingredienti per 6 persone:

Filetti di baccalà, ammollati, puliti da lische e pelle, 900 grammi
Filetti d'acciughe 3
Cipolla tritata 200 grammi
Passata di pomodoro 600 grammi
Farina bianca 6-7 cucchiai
Olio d'oliva 1,5 bicchieri
Aglio 1 spicchio
capperi sott'aceto 2 cucchiai
Peperoncino rosso piccante 1 piccolo
Prezzemolo 3 rametti
Sale fino 1 pizzico

OSTERIA LA PIEVINA CATERING A DOMICILIO

Lavate molto bene i filetti di baccalà, in abbondante acqua fredda. Tamponateli con carta da cucina, per asciugarli bene.
Appoggiate i filetti sul tagliere e tagliateli a pezzi con il coltello.


OSTERIA LA PIEVINA CATERING A DOMICILIO


Versate la farina in un piatto e premetevi delicatamente, con il palmo della mano, i pezzi di baccalà, per rivestirli da tutte le parti di un sottile velo di farina.
Scaldate l’olio in un tegame antiaderente.
Insaporiteli nell’olio caldo, 3 minuti, voltandoli a metà cottura. Raccoglieteli sgocciolando bene l’olio.

OSTERIA LA PIEVINA CATERING A DOMICILIO


Versate nell’olio caldo la cipolla tritata, insaporitela 3 minuti, a fiamma bassa.
Sbucciate intanto l’aglio, pulite il peperoncino da peduncolo e semi.
Tritate aglio peperoncino e acciughe.

OSTERIA LA PIEVINA CATERING A DOMICILIO


Sciogliete il trito nel soffritto di cipolla 1 minuto, sempre a fiamma bassa e mescolando con un cucchiaio di legno.
Versate la passata di pomodoro, unite i capperi, scolati, sciacquati e asciugati.
Fate insaporire 15 minuti, con un coperchio, mescolando un paio di volte.

OSTERIA LA PIEVINA CATERING A DOMICILIO


Rimettete i pezzi di baccalà nel tegame.
Portateli a cottura, a fiamma dolce (15 minuti) e con il coperchio, voltandoli 2-3 volte e, se necessario aggiungete un pizzico di sale fino.


Lavate i rametti di prezzemolo, asciugateli con carta da cucina e staccate le foglie, con le dita.

Trasferite i pezzi di baccalà su un piatto da portata.
Versatevi sopra il loro sugo.
Completate con le foglie di prezzemolo.



.


.

un bacio
Miretta e Roberto

 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu