ARTE ALL'ARTE - OSTERIA LA PIEVINA Ristorante Asciano, Siena

Vai ai contenuti

Menu principale:

 




ARTE ALL' ARTE
ARTE ARCHITETTURA PAESAGGIO

"Avevo una bottega di alimentari ad Asciano - dice Miretta - poi nel 1979 ci trasferiremmo alla Pievina a fare merende, pizza". Nasce così questo ristorante, un piccolo locale molto curato. Appesi alle pareti foto, recensioni, articoli di giornali e lettere dei clienti. Mi avvicino alle pareti incuriosito e Roberto mi indica una delle cornici:"Questo è il premio nobel per la medicina, Harold Fishbone che scrive a Miretta, manda foto, elogia  e definisce la cena alla Pievina un'esperienza che nessuno al mondo dovrebbe perdersi".
Roberto racconta : "In tutto facciamo ventuno portate. Abbiano tre menù completi: di pesce, di carne e vegetariano. Prevalentemente le persone vengono per il pesce. Portiamo dieci antipasti, tre primi, tre secondi , cinque dolci. Alla fine i clienti stanno tre o quattro ore a tavola. Chi viene qui non deve avere fretta, deve solo pensare a rilassarsi e conversare amabilmente, al resto pensiamo noi.
In cucina è molto curata la qualità delle materie prime: qui è ancora facile trovare ingredienti freschi.
Mentre mi alzo per uscire, faccio i complimenti per i fiori e i fasci di spighe che addobbano il locale. Miretta mi spiega:"Cerco di fare il dentro come il fuori, perché fuori è troppo bello. Allora io voglio portare il nostro paesaggio dentro al locale".


 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu